Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre

 pagine social!!!

Seguici sulle nostre pagine social ! ! !

TM

TM

sfero
giornalismo
glnuovissimo1

GIORNALISMO LIBERO

TM

mewe
gab
gab
mewe

GIORNALISMO LIBERO

IL BLOG

SITEMAP

INFO & CONTATTI

 

info@giornalismolibero.it

collaboraconnoi@giornalismolibero.it

 

redazione@giornalismolibero.it

per il tuo pensiero libero

per il tuo pensiero libero

exit
exit
mewe
gab
exit

TM

Nasce oggi Giornalismo Libero     , che si pone come obiettivo principale, fornire a chi lo desideri la possibilità di pubblicare i propri scritti

sfero

Gli articoli del Blog

AZZOLINA CHI....??

2021-12-12 16:05

Luca Bandini

Aperitivo quotidiano, Azzolina, la7, Formigli,

AZZOLINA CHI....??

Qualche giorno fa mi e' stato segnalato che a Piazza Pulita da Formigli, insieme ad una pletora di begli elementi ede attraverso le solite "interviste

Qualche giorno fa mi e' stato segnalato che a Piazza Pulita da Formigli, insieme ad una pletora di begli elementi ed attraverso le solite "interviste ad hoc" confenzionate da mamma La7, e' stata invitata a dire la sua la rediviva Lucia Azzolina, ex ministro dell'istruzione - per fortuna ex - che tanti disastri ha combinato con i soldi dei poveri contribuenti.

Basti pensare per un momento all'immensa imbecillita' che riguarda gli ormai famosi banchi a rotelle, per i quali ci prendono per il culo in tutto il mondo e che, fra parentesi, fanno il paio con quell'altra alzata d'ingegno targata Toninelli - altro lampante esempio della umana imbecillita' – che, in questo caso, oltre a costare una baracca di soldi pubblici e a non servire assolutamente a nulla, hanno e stanno creando non pochi disagi, feriti e pure morti sulle strade Italiane.

Per tornare alla Azzolina, nei 6 o 7 minuti del suo intervento ad arte, inframezzato da una pseudo intervista a Carlo Freccero, montata e tagliata come piu' conveniva alla regia del programma, visto che durante tale intervista erano stati richiamati olocausto e Shoa, ha espresso il suo dubbio se questi personaggi (ricordo Freccero, Cacciari e Agamben) avessero mai aperto un libro di storia.

Da che pulpito, mi verrebbe da dire, senza per altro approfondire ulteriormente il discorso in questa sede, poiche', purtroppo, viviamo in un paese dove qualsiasi tentativo di discutere criticamente di certi argomenti, rischia di portare con sé denunce di tipo penale.

Ma chi e' questa alta cima della conoscenza che disserta tranquillamente di tutto e di piu, come se fosse un eccelso luminare "tuttologo"?

Mi farebbe veramente molto piacere potermi incontrare intorno ad un tavolo con questo esempio della stupidita', sostenuta dall'arroganza, per poter discutere di tutto quello che lei ha liquidato, in una manciata di minuti, con frasi che nemmeno un bimbo delle elementari si sognerebbe di pronunciare.

Soliti stereotipi e frasi fatte come, ad esempio, "mi ricordo ancora le bare di Bergamo, i camion militari sfilare nel silenzio e tutte le lettere dei ragazzi che avevano perso i nonni" e via discorrendo in tal senso, per finire con frasi blaterate circa la maggior sicurezza che abbiamo grazie ai vaccini con i quali ci e' consentito di andare tranquillamente a scuola, al cinema o al museo e recuperare la socialita'.

Forse alla signora Azzolina, sfugge il piccolo particolare che la liberta' di movimento, di espressione e di vita non puo' essere concessa da chicchessia, ma e' un diritto di tutta l'umanita'.

In conclusione si e' pure azzardata a premettere un "non sono un virologo" (e allora taci, per favore) aggiungendo poi: "certamente non ci sono stati molti morti o malati fra i bambini e sicuramente i genitori possono scegliere se vaccinare i bimbi piccoli oppure no, ma ssarebbe meglio non rischiare che si debba richiudere le scuole come l'anno scorso".

Cioe', in pratica ha arrocchettato un discorso talmente strampalato che non sta in piedi nemmeno a tenercelo, in sostanza ha detto nessuno obbliga nessuno - non vero visto il l'esistenza del super green pass – e, tantomeno, non ci sono stati molti casi di Covid fra i bimbi ma, in ogni caso sarebbe meglio se si vaccinassero tutti lo stesso, in modo che il governo non sia costretto a chiudere di nuovo la scuola.

In pratica noi non vi obblighiamo ma se non lo fate vi impediremo di andare da qualsiasi parte.

Ma la cosa piu' bella di tutte e' che la signora e' super convinta di avere ragione, di essere illuminata e di dire delle cose assolutamente giuste e inattaccabili.

Per citare un grande uomo: "Due cose sono infinite: la stupidita' umana e l'universo, ma non sono sicuro per quanto riguarda l'universo" (cit. Albert Einstein).

 

stupidita-come-riconoscerla.jpeg

Per il tuo spazio pubblicitario sul nostro sito, contattaci all'indirizzo email:


 

Contenitore dove chiunque potrà pubblicare i propri articoli di cultura, storia, politica, società ed altro al fine di combattere lo strapotere della stampa mainstream.
 

www.giornalismolibero.it    All Right Reserved 2016-2021

 

by Luca Bandini

 

Sede Legale: Località Il Casalone - Lano 37 - 53034 Colle di Val d’Elsa (SI)


P. Iva: 01540210521

Cookie Policy | Privacy Policy

 


Sito web realizzato da homo vivo giuseppe rago: +39 366 539 9177 - PEC: giusepperago@casellapec.com - Email: beppe212@tutanota.com

info@giornalismolibero.it

clicca qui per un preventivo aggiornato

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma, soprattutto, a disposizione del popolo!

donazioni

Supporta, con poco, un progetto nascente, indipendente e ambizioso ma,

soprattutto, a disposizione del popolo!

Donazioni 2
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder